Se desideri puoi destinare il 5x1000 a Ce.vi.t.a.  - CF. 92015480921 - Iscriz.Nr. 162 registro  volontariato della Regione Sardegna

Telefono Amico Cagliari Onlus è l’organizzazione di volontariato che dal 1971 dà ascolto a tutte le persone in stato di crisi e disagio emozionale.

 

Ma “come” si ascolta? Telefono Amico sintetizza qui lo stile di “ascolto partecipato” che i suoi volontari adottano ogni giorno rispondendo al telefono.

Un ascolto che si sforza di essere:

 

ATTENTO E DISPONIBILE, ascoltiamo con attenzione e accettiamo senza giudicare il racconto dell’altro, le sue emozioni, i suoi silenzi, lo aiutiamo a raccontarsi, a recuperare la propria storia;

PARITARIO, poniamo l’altro su un piano di parità, riconoscendolo capace - come noi - di affrontare problemi e fare scelte;

PARTECIPATO, (o EMPATICO) accogliamo e condividiamo i problemi dell’altro, come se fossero nostri, senza pregiudizi, cerchiamo di sintonizzarci sulla sua lunghezza d’onda, senza lasciarci travolgere dalle emozioni;

LIBERO E NON DIRETTIVO, non diamo un’impronta al colloquio, non forniamo soluzioni o buoni consigli, mettendo al primo posto il bisogno di ascolto dell’altro;

RISPETTOSO, siamo capaci di accettare ogni diversità, di carattere politico, culturale o religioso.

 

 

In sintesi l’obiettivo dell’ascolto è accogliere ed accettare l’altro, restituire alla persona la propria storia e creare le condizioni perché ciascuno possa orientarsi, ritrovare fiducia nelle proprie risorse personali e negli altri, sentirsi capace di riconoscere gli ostacoli e di superarli, compiere liberamente le proprie scelte di vita.

 

il servizio è anonimo e gratuito.

   
ragazza al telefono
   

Area Riservata